Mezzi considerati:

  • Quotidiani, con suddivisione tra Nazionali, Free Press e Locali; Periodici, con suddivisione tra Settimanali ed Altre Periodicità e tra Specializzati e Consumer; Tv, con suddivisione per Concessionarie o Singole Reti, scendendo fino al dettaglio Qualità Convenienza e Rubrica/secondaggio/tipologia; Telepromozioni/Televendite, Radio RAI e Radio Commerciali, con possibilità di dettaglio fino alle Singole Emittenti, Affissione Comunale e poster esclusa dinamica; Cinema, Internet, Cards, Out of home tv, Transit.
    Tutti i mezzi sono dettagliabili fino al massimo livello, in quasi tutti i casi quindi a livello di veicolo (testata, rubrica, impianto) e formato.

Funzioni principali

  • Definizione Mercato: l’insieme da sottoporre ad analisi. Può trattarsi di un gruppo di marche come dell’intero mercato e può essere definito interrogando il data base a livello di Sistematica AdEx, di Marca AdEx, di Aziende, Holding oppure in forma estremamente strutturata con vari livelli di totalizzazione delle informazioni. Sono previste sia la definizione automatica dei sottolivelli (Settore, Classe di Prodotto, Azienda, Family Brand, Brand, ...) sia quella completamente libera in cui livelli e relative descrizioni sono frutto delle specifiche esigenze dell’utente.
  • Periodi: è possibile lavorare contemporaneamente su più periodi,definibili a piacere dall’utente, ciascuno anche più ampio dei classici dodici mesi, ed analizzabili fino al dettaglio giornaliero.
  • Dati: tutte le possibili stime di investimento (lordi, netti, normalizzati, che producono Grp's), efficacia (Grp pesati e non, contatti, ...), economicità (CPG lordi, netti e normalizzati) e spazio (avvisi totali e per classe, spazio, ...).
  • Target Group: Sono immediatamente disponibili i grandi target: Individui, Responsabili Acquisti, Adulti, Uomini, Donne e Bambini più circa 100 target segmentati partendo da tutte le combinazioni per sesso ed età e arrivando a quelli che sono stati storicamente richiesti dal mercato. È inoltre possibile definire i propri target segmentati e/o ponderati per edizione e legarli ai periodi ed ai mezzi in analisi.
  • Report: Preparazione diretta di una serie di tavole standard in Excel – trend, sintetica per mese, sintetica per mezzo, dettagliata. Definendo l’insieme dei mezzi desiderato e arrivando al massimo dettaglio di rete gruppo di testate e alternativamente i mezzi o i tipi dato.
  • Interrogazione Dati: Tavole Interattive configurabili da parte dell’utente che sceglie forma e dati con i quali costruire le tavole. Sommare velocemente per differenti livelli di incrocio – rete, testata, tipologia, rubrica, formato, posizione, classe, concessionario, data, ora-pagina, fascia oraria. Analisi Veicolo-Concessionario analisi delle attività di comunicazione delle marche presenti su un insieme selezionato di testate o concessionarie stampa in un periodo di tempo dato.
  • Report Speciali: un buon numero di funzionalità nate su specifica esigenza, in quest’area è possibile trovare analisi che associano i GRP’s MMS per la TV a quelli normalmente disponibili nelle altre analisi e report grafici preimpostati come ad esempio i grafici trend e i focus tv e alcuni tipi di media schedale.
  • Valutazione R&F: partendo dai livelli presenti in un’analisi dettagliata consente la stima dell’intero insieme dei risultati di comunicazione (GRP’s, Reach e Frequenza, Analisi per Segmento Sociodemografico, distribuzione di frequenza) su dati PressBox Audipress, RadioBox Audiradio, TvBox Auditel®.
  • Passaggio dei piani in Ad*Box: partendo dai livelli presenti in un’analisi dettagliata consente di passare l’intera attività ad Ad*Box sotto forma di file. Ad*Box è in grado di riconoscere tali file e aprirne una copia come se fossero propri lavori e di conseguenza utilizzarli sfruttando tutte le capacità di analisi confronto e statistica del gestionale.

Alcune altre funzioni.
Possibilità di inserire file di nettizzazione degli investimenti a livello di mezzo mese.

  • Possibilità di inserire file di ponderazione dei GRP sia per mezzo mese che per formato.
  • Possibilità di inserire file di definizione delle fasce orarie.
  • Possibilità di inserire file di raggruppamento veicoli.
  • Classifiche in base all’investimento/Grp lordo, netto e Avvisi per Sistematica, Holding, Azienda, Marca sui mezzi desiderati e con la possibilità di definire sia il periodo che i mezzi su cui fare la classifica.
  • Possibile preparazione di report personalizzati specificamente per singoli clienti.